Bloccare righe e colonne in Excel

Giorgio Borelli

tasto blocca riquadri selezionato in ExcelIl famoso software Excel (foglio di calcolo di casa Microsoft) è uno strumento utilissimo per archiviare in modo tabellare i nostri dati, quando questi però diventano molti, il numero delle righe e/o delle colonne cresce a dismisura.

Spesso gli utenti organizzano i dati in maniera tale che in cima alle colonne vi sia il riferimento di cosa sia il dato trattato (una intestazione per intenderci) e nelle celle delle righe sottostanti via via inseriscono i valori, adesso immaginate di avere 1000 e più righe, è davvero seccante ritrovarsi alla 700 riga e dover risalire tutto il foglio di calcolo con la scrollbar per vedere a cosa si riferisce il dato di quella colonna. Sarebbe utile bloccare la prima riga (l'intestazione) di Excel, in modo tale che ci "seguisse" durante lo scorrimento del foglio, così da avere sempre un quadro chiaro dei dati nelle celle che stiamo osservando. Ovviamente analogo discorso vale anche in senso contrario, ossia se volessimo bloccare la prima colonna di Excel.

Questo comportamento è facile da ottenere, bloccare le righe e le colonne in Excel è molto semplice, basta utilizzare la funzione "Blocca Riquadri" che Excel stesso ci mette a disposizione, andiamo a scoprire come fare. Prosegue...

Categorie: Office | Excel

Tags: ,

Rimuovere Microsoft Upload Center dal boot e dalla System Tray

Giorgio Borelli

icona di Microsoft upload center nella system tray della taskbar di WindowsSe vedete comparire questa icona nella system tray della task bar del vostro Windows non preoccupatevi, non è un virus o altro programma malevolo, è semplicemente l'Upload Center di Microsoft Office.

Microsoft Upload Center non è altro che un piccolo tool aggiuntivo fornito con Office 2010, esso svolge la funzione di gestire e verificare il corretto upload di file su server web, come ad es. su SkyDrive (il sistema cloud per l'archiviazione di documenti online di Microsoft).

Per chi svolge funzioni di upload, Upload Center è sicuramente un'utile strumento, ma per chi non sa cosa farsene, non è altro che una sconosciuta icona in più nella sys tray che non fa altro che rubare un po' di memoria e rallentare l'avvio del computer.

Per chi non usa Upload Center pertanto è necessario rimuoverlo. Disablitare Upload Center però non sembra un'operazione immediata, anche perché dal menù contestuale che compare cliccando col tasto destro del mouse sulla sua icona, non compare alcuna voce per disattivarlo.

Come fare allora per rimuovere Microsoft Upload Center? Niente di più semplice, bastano pochi passaggi, andiamo a scoprire come fare. Prosegue...

Categorie: Microsoft | Office

Tags: , ,

Come accedere all'head via codice in asp.net

Giorgio Borelli

Una esigenza sentita per chi programma in asp.net è quella di poter controllare gli elementi dell'head di una pagina aspx in maniera programmatica, ovvero via codice di programmazione. Tramite codice C# o VB è possibile gestire: aggiungere, modificare o rimuovere gli elementi presenti nell'head quali title, meta tag e risorse, il tutto in maniera semplice ed elegante. Manipolare l'head in asp.net è semplice, andiamo a scoprire come fare. Prosegue...

Categorie: ASP.NET

Tags: , ,

Cosa sono le apple-touch-icon

Giorgio Borelli

desktop di uno smart phone con le apple-touch-iconIl mondo del web cambia rapidamente, ed il proliferare dei dispositivi mobile ne ha influenzato ulteriormente la direzione verso una integrazione sempre maggiore tra device desktop e mobile.

Chi usa uno smart phone o un i-pad per navigare, sa bene che se vuole raggiungere un determinato sito deve digitarne l'url sulla barra degli indirizzi, operazione quanto meno fastidiosa con una tastiera touch se è un sito che visitiamo spesso.

I bravi web master possono venire incontro ai navigatori mobile consentendo di creare un'icona da mostrare sul desktop del dispositivo mobile come se fosse una vera e propria app, basterà pertanto un singolo tocco per aprire il sito.

Come si realizza ciò? Con le apple-touch-icon. Cosa sono? E come si realizzano? Davvero molto semplice, andiamo a scoprire come fare. Prosegue...

Categorie: Mobile | Web

Tags: , ,