BOOTMGR mancante fix

Giorgio Borelli

BOOTMGR Mancante WindowsBOOTMGR Mancante Premere Ctrl+Alt+Canc per riavviare. Se anche voi avete letto questo inquietante messaggio all'avvio di Windows, non sapete cosa fare e presi dal panico siete in cerca di una soluzione, allora questo forse è il posto giusto, risolvere il problema BOOTMGR mancante (is missing) e far ripartire Windows non è poi così complicato, vediamo quali sono le cause e come si risolve questo errore.

 

Cos'è BOOTMGR?

Il file BOOTMGR (Windows Boot Manager) è un codice software responsabile dell'avvio del sistema Windows (in tutte le versioni successive ad XP), sostituisce pertanto assieme alla funzione di loader, l'azione di avvio del S.O. svolta dal file NTLDR usato in Windows XP. Il file BOOTMGR è un file di sistema nascosto e a sola lettura, residente nella root d'installazione sulla partizione primaria.

E' facile intuire come un problema, un errore al BOOTMGR di Windows a causa di virus o altro, compromette irrimediabilmente la fase di boot (di avvio) del sistema operativo Windows.

 

Cause di errore sul file BOOTMGR

Le cause che possono provocare un errore nel file BOOTMGR facendo comparire il messaggio BOOTMGR Mancante Premere Ctrl+Alt+Canc per riavviare, possono essere diverse, possiamo ipotizzare che i fattori scatenanti che portino alla perdita o corruzione di questo importante file sono:

  • File BOOTMGR corrotto a causa di virus o cattive installazioni
  • Aggiornamenti del sistema operativo radicali, i quali creano conflitti non andando a buon fine
  • Settori del disco rigido danneggiati

Possiamo anche prendere in considerazione i casi in cui avviamo la macchina non dalla partizione primaria, ma da un CD avviabile (o live) di Windows, una pen drive o floppy contenenti file di avvio non propriamente adatti o corretti. Anche in questi casi potremmo leggere il messaggio BOOTMGR Mancante Premere Ctrl+Alt+Canc per riavviare.

 

Correggere l'errore (fix) BOOTMGR mancante

Come abbiamo detto le cause dell'errore possono essere diverse e conseguentemente anche le vie da tentare per individuarlo e correggerlo, andremo per gradi, cercando prima gli errori più banali o dovuti a semplici distrazioni o inesperienza, l'importante è che si riesca ad eliminare il BOOTMGR mancante e far ripartire Windows.

  1. Assicuratevi che il Boot Device settato come primario nella sequenza di Boot del BIOS sia quello corretto e che magari non sia per caso impostato su lettore ottico o altro.
  2. Controllare che tutti i cavi e gli attacchi tra i device e la motherboard siano ben collegati, in particolar modo quello tra l'hard disk (solitamente, se non impostato diversamente, è il first boot device) e la scheda madre.
  3. Controllare che i device di avvio, ossia hard-disk o lettore ottico (CD/DVD) non abbiano probelmi di tipo hardware (settori danneggiati) o meccanico (crash o altro).
  4. Utilizzare la procedura automatizzata di Ripristino dell'avvio di Windows, questa procedura è una delle opzioni disponibili dall'utility Opzioni ripristino di sistema, disponibile nel CD d'installazione di Windows (da lanciare e impostare come first boot device). Questa procedura di Ripristino dell'avvio è in grado di scansionare i file di Windows ed individuare quelli corrotti e/o mancanti e sostituirli in modo che il sistema ed il suo normale avvio vengano ripristinati, il tutto è automatizzato e guidato tramite un comodo wizard, in molti casi basta utilizzare il Ripristino Avvio per correggere il BOOTMGR mancante o corrotto.
  5. Crea una nuova partizione primaria di avvio (partition boot sector), vai al prompt dei comandi dos (se il sistema non parte, fai partire da CD di Windows la console di ripristino), e digita il comando "bootrec /fixboot" e dai invio. Il comando bootrec con l'opzione fixboot correggerà ogni eventuale problema ai settori primari di avvio.
  6. Prova ad aggiornare il Bios, facendo attenzione a scaricare una versione stabile (e non beta) perfettamente corrispondente a quello della tua scheda madre.
  7. Non sei ancora riuscito a risolvere BOOTMGR mancante? Spiacente! non ti resta che formattare e reinstallare Windows correttamente.

 

Conclusioni

Come accennato, il ripristino e la correzione (fix) del BOOTMGR Mancante si applica ai sistemi operativi Windows successivi ad XP (quindi Windows 8, 7 e Vista), per XP (ormai fuori produzione) invece potremmo ritrovarci l'analoga scritta NTLDR mancante, ma anche per questo abbiamo un articolo che descrive come risolvere: NTLDR Mancante fix.

Chiunque abbia domande, o vuole aggiungere qualcosa sull'errore "BOOTMGR Mancante", può farlo lasciando un commento, sarò lieto di potervi aiutare fin ove ne sarò in grado.

Categorie: fix | Recovery | Windows

Tags: , ,

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading