Comandi dos rete

Giorgio Borelli

esecuzione dei comandi di rete dal dosNeglin utlimi articoli abbiamo visto una panoramica delle istruzioni a riga di comando dei principali comandi di rete, alcuni di essi con caratteristiche diverse, altri che combinano le funzionalità di uno o più comandi, tutti utili e potenti strumenti per diagnosticare, ricavare informazioni e configurare la nostra rete TCP/IP in ambiente Windows direttamente da linea di comando al prompt del dos.

La linea di comando è tuttaltro che scomoda rispetto alle più moderne finestre, con quest'ultime ed i wizard guidati non si ha il pieno controllo e contezza di quello che andiamo a svolgere sulla rete del nostro sistema, mentre per chi è del mestiere (gli amministratori di rete) la linea di comando dos è un veloce ed efficace strumento per eseguire istruzioni di rete, fra l'altro con questi comandi è possibile creare dei comodi file batch da eseguire in maniera automatizzata o manuale per monitorare, settare e configurare laconnettività e della nostra rete.

Ecco così che desidero elencare e riunire i principali comandi di rete dos visti sin qui fin ora, oltre a farne un sunto, per ognuno di essi fra l'altro forniremo il link diretto all'articolo di approfondimento.

Tutti i comandi di rete elencati vengono lanciati dal prompt della finestra dos, per richiamarla basta andare in Start->Esegui->cmd + Invio, dopodichè basterà digitare il comando interessato e premere invio per eseguirli.

 

Comando ping

Consente di verificare la connettività tra due computer in rete, siano questi in LAN o su un host remoto. Il comando ping, specificando l'ip o il nome dell'host da raggiungere, invia una richiesta (detta di Echo Request) al server interrogato ed attende da esso una risposta (detta di Echo Reply), dalle informazioni ricavate dall'invio e ricezione di questi pacchetti, ping ci consente di verificare se il server è raggiungibile ed attivo e quanto tempo impiegano i pacchetti per raggiungerlo e tornare; in gergo si dice pingare un computer. Ping presenta molte opzioni per avere informazioni specifiche o personalizzare il comportamento dei pacchetti inviati, per chi volesse approfondire può leggere: Comando ping »

Comando tracert

Funziona esattamente come ping, ed anche questo comando di rete viene utilizzato per testare la connettività tra due computer tramite l'invio di pacchetti di Echo Request e Reply, solo che in più rispetto a ping riesce a fornire informazioni anche su tutti gli elementi di rete intermedi (i router) che i pacchetti incontrano lungo il loro percorso dalla sorgente alla destinazione; se uno di essi non risponde, tramite tracert risulta così facile individuare la falla che crea il problema di comunicazione. Anche'esso è dotato di svariate opzioni aggiuntive per personalizzarne il comportamento, per chi volesse saperne di più basta leggere: Comando tracert »

Comando pathping

L'uso ed il meccanismo di funzionamento è identico a ping e tracert, vengono lanciati dei pacchetti di richiesta e risposta da una sorgente ad una destinazione attraverso il protocollo ICMP (Internet Control Protocol Message), le informazioni riportate sono suddivise in due parti, la prima è tra la sorgente e la destinazione, la seconda su tutti i passaggi intermedi tra i vari nodi della rete, quindi praticamente pathping è un comando di rete che combina i due precedenti: ping e tracert. Per chi volesse approfondire può leggere: Comando pathping »

Comando netsh

Questo comando è una utility (un programma) lanciato da riga di comando che a sua volta possiede una serie d'istruzioni ed opzioni che permettono sia di ottenere importanti e dettagliate informazioni che configurare la nostra rete; tra le informazioni ottenibili ad es. possiamo vedere: nomi ed ip di tutti gli adattatori di rete, ip del gateway predefinito, ip dei DNS, connettività con il DHCP il programma di posta ed il proxy d'internet explorer (se impostato) ed altro ancora; tra le impostazioni configurabili troviamo invece: configurazione di indirizzi ip, aggiunta di un firewall, profili utenti e molto altro ancora. Per chi volesse scoprire più approfonditamente questo comando può leggere: Comando netsh »

Comando netstat

Mentre i precedenti comandi ci fornivano informazioni principalmente sugli elementi di rete e sulla raggiungibilità in rete, netstat ci consente di avere informazioni sulle connessioni attive nel nostro sistema TCP/IP, esegundole vengono elencate tutte le connessioni, e per ognuna di esse ci viene detta da quale protocollo è utilizzata, quali socket stà impegnando (socket: indirizzo ip + porta) sia locali che esterni e lo stato della connessione stessa: stabilita (established), in attesa (time_waiting) ed in ascolto (listening). Anch'esso come gli altri è fornito di svariate opzioni, per approfondire questo comando di rete può leggere: Comando netstat »

Comando ipconfig

Questo comando assieme a ping è probabilmente tra i comandi di rete dos il più noto ed utilizzato, esso ci permette di ottenere tutte le informazioni su un qualsiasi adattatore di rete (scheda ethernet, scheda wi-fi, gateway, router, modem, etc. etc.) del nostro sistema; usato normalmente fornisce delle informazioni di base quale ip, maschera di sottorete e gateway, usato invece assieme all'opzione /all elenca tutte le informazioni della scheda di rete tra cui anche: indirizzo MAC, DNS, indirizzo IPv6 ed altro ancora. Inoltre ipconfig è particolarmente comodo, quando il DHCP è abilitato, per far rilasciare e ri-assegnare indirizzi ip alle schede tramite le opzioni release e renew, il suo uso è piuttosto semplice, per chi desidera approfondire può leggere: Comando ipconfig »

 

Questo articolo vuole essere solo uno schema riassuntivo delle principali istruzioni di rete a linea di comando, comode e potenti vengono usate in particolar modo dagli amministratori di rete, anche a mezzo di comodi file batch (script dos) che consentono di automatizzarne l'esecuzione; per approfondire ogni comando potete leggerne l'articolo collegato.

N.B. E' bene ed importante precisare che il titolo dell'articolo vuole essere solo associativo delle istruzioni di rete digitate su una shell a riga di comando in stile dos, ma queste istruzioni non sono dos, il quale essendo un sistema a 16bit antecedente ad Internet stesso non le supportava, e soltanto con Windows 3.1x Microsoft introdusse il supporto per il protocollo TCP/IP in Windows for Workgroups.

Chiunque volesse aggiungere qualcosa, o chiedere ulteriori chiarimenti sui comandi dos rete può farlo liberamente tramite lo spazio dei commenti.

Categorie: Reti

Tags:

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading