Come cancellare la cronologia di navigazione dai browser

Giorgio Borelli

finestra delle opzioni internet per la cancellazione della cronologia di esplorazioneQuando navighiamo su internet, lasciamo tracce del nostro passaggio dai siti che abbiamo visitato. Diversi tipi di file vengono scaricati sul nostro pc dal browser, piccoli file di testo chiamati cookies (biscotti), immagini e talvolta anche qualche malware, inoltre il browser conserva la cronologia di navigazione, password ed informazioni varie utilizzate nei moduli web.

I motivi per cui vengono scaricati e salvati questi file (quasi sempre in cartelle temporanee di navigazione) sono diversi, ma quasi tutti sono dettati dalla natura stateless del web, ovvero internet è senza stato, senza memoria se preferite, le pagine web non hanno modo di ricordare cosa noi abbiamo cliccato e fatto su di essa, ogni nuova pagina che visitiamo non tiene traccia delle azioni precedenti anche se siamo sempre sullo stesso sito; i cookies ad esempio vengono usati dai siti web per ricordare le informazioni di utente navigatore come username, e-mail id di sessione ecc... ad ogni nuova richiesta di pagina su un sito viene prelevato anche il cookie corrispondente in modo da leggere queste informazioni e far credere all'utente che il sito sà già chi siamo e che interagisce più facilmente con esso. Ancora le immagini vengono usate per evitare lo spreco di banda, essendo i file immagini più pesanti del testo queste vengono conservate sul computer del navigatore (il client) in modo che siano già pronte per essere visualizzate quando si carica il sito che le ha rilasciate, risparmiando così tempo banda e velocità di caricamento della pagina. Sono anche altre le motivazioni e gli esempi che potrei illustrarvi sul perchè venga salvata la cronologia dell'esplorazione, ma non desidero trattare questo tema, bensì sottolineare il fatto che molti utenti non sanno che la loro navigazione è tracciata e che sono potenzialmente soggetti ad attacchi informatici e lesioni della privacy poichè sul loro computer risiedono informazioni importanti delle loro abitudini e dati di navigazione, che ahimè vengono talvolta usati da cattivi intenzionati per recare danno all'ignara vittima.

Come fare allora per cancellare la cronologia di esplorazione sui vari browser? Evitando così di lasciare informazioni importanti per la sicurezza dei nostri dati e della nostra Privacy.

Le tecniche di salvataggio della cronologia di esplorazione sono nate e si sono evolute per sopperire alla natura stateless del web e per facilitare e migliorare l'esperienza dell'utente navigatore, purtroppo ci sono sempre i maleintenzionati che possano usare questi dati per recar danno, come minimo vedrete aumentare in maniera considerevole l'e-mail di spam che ricevete nella vostra casella di posta, è bene quindi ogni tanto cancellare la cronologia o history d'esplorazione per cancellare le nostre tracce e ripulire anche un pò l'hard disk, vediamo come fare sui browser più diffusi ed usati.

 

Cancellare la cronologia in Internet Explorer

Per cancellare la cronologia in Internet Explorer basta andare in Strumenti Opzioni per aprire la finestra Opzioni Internet, dopodichè al centro della finestra vi è la voce Cronologia Esplorazioni, basterà cliccare su eliminia per vedersi comparire una ulteriore finestra, quella di Elimina Cronologia Esplorazioni, selezionare tutte le voci: File Temporanei Intenet, Cookie, Cronologia (elenco siti web visitati), Cronologia Download (elenco file scaricati), Dati dei Moduli, Password ed anche Dati di Protezione da monitoraggio e ActiveX Filtering. Lasciate deselezionata invece la prima voce "Mantieni dati sui siti web preferiti". Adesso basterà fare click sul bottone "Elimina" per ripulire completamente la propria history di navigazione.

Potete anche selezionare le sole voci da eliminare che ritente opportune alla vostre esigenze, ad es. potreste lasciare i dati sui moduli web se li usate spesso, e mettere la spunta sulla casella "Elimina la cronologia al momento di uscire" che trovate nella prima finestra, quella delle opzioni internet (vedi figura in altro), in questo modo ogni volta che chiuderete Internet Explorer la vostra cronologia di esplorazione verrà automaticamente cancellata.

Si può richiamare la finestra per l'eliminazione della cronologia di navigazione anche in maniera rapida tramite una scorciatoia da tastiera, basta premere la combinazione deti tasti: CTRL + Shift + Canc.

Finestra Opzioni Internet Explorer per cancellare la cronologia di esplorazione

 

Cancellare la cronologia in Mozilla FireFox

Anche sul browser della volpe di fuoco, FireFox, per cancellare la cronologia di navigazione, bisogna andare in Strumeti->Opzioni, una volta apertasi la finestra spostarsi sulla scheda Privacy, da questa scheda è possibile non solo cancellare l'intera cronologia d'esplorazione, ma anche i singoli cookies, oppure scegliere le proprie impostazioni per salvaguardare la propria privacy, come la funzione "Attiva l'opzione antitracciamento dei dati personali" o le impostazioni da menù a tendina del salvataggio automatico o meno della cronologia.

Facendo click sulla voce "cancella cronologia recente" FireFox ci apre una seconda finestra con la possibilità di cancellare la cronologia o per intero o secondo un intervallo di tempo prefissato, ultima ora, quatto ore, o della giornata. Queste nuove opzioni e funzionalità si riferiscono alle versioni di FireFox più aggiornate, come la 7, ovviamente nelle versioni precedenti bisogna raggiungere sempre la scheda Privacy, ed anche se le impostazioni sono leggermente differenti il suo uso è molto intuitivo.

Anche in FireFox abbiamo una scorciatoia da tastiera per richiamare velocemente la finestra per l'eliminazione della cronologia di navigazione, ed è ancora la combinazione dei tasti:  CTRL + Shift + Canc.

Finestra Opzioni FireFox sulla cheda Privacy per cancellare la cronologia di navigazione

 

Cancellare la cronologia in Opera

Per richiamare la finestra per gestire e cancellare la cronologia ed i dati di navigazione in Opera, bisogna aprire il menù di Opera cliccando sul suo nome e simbolo stesso posto in alto a sinistra della finestra del browser, dopodichè andare alla voce Impostazioni->Preferenze, una volta apertasi la finestra preferenze bisogna prima spostarsi sulla scheda Moduli per la gestione delle password durante la navigazione e dopo su quella Avanzate (terzo blocco) dove troverete la gestione ed anche l'eliminazione di Cookie e Cronologia.

 Questa volta per Opera la scorciatoria da tastiera cambia, bisogna usare la combinazione dei tasti: Ctrl + F12, almeno nella versione 11 di Opera.

Finestra Preferenze di Opera per la gestione e l'eliminazione di Cookie e Cronologia

 

Cancellare la cronologia in Google Chrome

Per richiamare la finestra per la gestione e la cancellazione della cronologia e dei dati di navigazione in Chrome, bisogna cliccare sull'icona a forma di chiave posta in alto a destra della finestra del browser, nel menù ad elenco che viene visualizzato, andare in Strumenti (Tools) -> Cancella dati di Navigazione...  Anche Chrome presenta come Explorer una lista di check da spuntare o meno a seconda cosa si voglia eliminare, e come FireFox invece fornisce la possibilità di cancellare la cronologia secondo intervalli temporali, inserendo anche intervalli settimanali.

I dati di navigazione di Google Chrome possono essere cancellati anche per altra via, sempre dall'icona a chiave andare sulla voce del menù "Cronologia", a questo punto Chrome apre una nuova tab sul browser presentandoci l'elenco dei siti visitati, in alto a destra troviamo il link "modifica elementi" cliccando su di esso Chrome ci dà la possibilità non solo di cancellare l'intera cronologia ma anche di eliminare quelle sole voci che noi abbiamo selezionato.

Anche per Chrome abbiamo la scorciatoia da tastiera per richiamare velocemente la finestra per l'eliminazione dei dati di navigazione, sempre la combinazione dei tasti:  CTRL + Shift + Canc.

 

Conclusioni

Non importa quale browser usiate: Internet Explorer, FireFox, Chrome, Opera o anche Safari, la cronologia di esplorazione, i cookie, i moduli e le password salvate persistono sul vostro computer fornendo dati importanti e ledendo potenzialmente la vostra privacy, cancellare la cronologia d'esplorazione ed i dati di navigazione è un'operazione banale, non lo è però l'importanza di questa operazione, molti utenti infatti navigano all'insaputa di tutto ciò, diventando ignare vittime di cattivi intenzionati, ma come avete visto bastano davvero pochi click o una impostazione adeguata del nostro browser per ripulire ogni tanto le tracce della nostra navigazione e difendere la nostra privacy.

Chiunque voglia aggiungere qualcosa o chiedere ulteriori chiarimenti su Come cancellare la cronologia di esplorazione sui browser, può farlo tramite i commenti, ogni vostro contributo alla discussione sarà ben accetto.

Categorie: Browser | FireFox | Internet | Privacy | Sicurezza Informatica | Web

Tags: , ,

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading