Come configurare un'applicazione web ad utilizzare le versioni di ASP.NET successive alla 2.0

Giorgio Borelli

Impostare la versione di ASP.NET in Internet Information ServerIl Server Web di casa Microsoft, Internet Information Server (IIS) soddisfa le richieste di pagine e risorse da parte dei browser (i client), e per farlo correttamente necessità di essere opportunamente configurato, in particolare per le applicazioni web sviluppate con tecnologia ASP.NET, bisogna selezionare l'opportuna versione del .net framework con cui l'applicativo è stato realizzato, questo però non succede con la versione 3.5 di ASP.NET, andando nel pannello di IIS per la configurazione di ASP.NET, nel menù a tendina non è presente la voce relativa a questa versione del framework, come mai?

Andiamo a scoprire perchè in IIS non è possibile impostare la versione 3.5 o la 3.0 del .NET framework e come possiamo fare per usarla nelle nostre applicazioni web.

Il .NET Framework come tutti i linguaggi subisce un'evoluzione, talvolta radicale altre volte sono degli ampliamenti che non stravolgono l'architettura stessa della piattaforma, dico questo perchè tra la versione di ASP.NET 3.5 rispetto ad ASP.NET 2.0 non è cambiato nulla, o meglio utilizzano entrambe lo stesso CLR (Common Language Runtime) ovvero il 2.0, nella versione 3.5 sono state apportate una serie di funzionalità in più, ad esempio l'URL Routing tanto per citarne uno (non presente nella 2.0), quindi la versione 3.5 non è altro che un'ampliamento della 2.0 ma il CLR è rimasto lo stesso, ecco perchè IIS non ci presenta tra le impostazioni di ASP.NET la versione 3.5, poichè il CLR è lo stesso.

Allora se la nostra web application fà uso degli ampliamenti presenti nella versione 3.5 di ASP.NET come fà a girare correttamente mi chiederete voi? La risposta è molto semplice, i riferimenti alle librerie che offrono funzionalità non previste nella versione 2.0 vengono impostate a livello di web.config, e tutto questo viene fatto in automatico tramite il Visual Studio, basta andare infatti nelle proprietà del progetto del sito e nel pannello delle opzioni di compilazione scegliere la versione 3.5 di ASP.NET tra le voci presenti dalla dropdown di selezione del Target Framework.

Build options delle proprietà di un'applicazione web sviluppata con Visual Studio con selezione del target framework

Non ci resta davvero nient'altro da fare per configurare l'applicazione web con ASP.NET 3.5 se non quella di ricompilare il progetto e fare riferimento a questo file di web.config in fase di deploy.

Ovviamente questo discorso vale non solo per la versione 3.5 ma anche per la 3.0, ovvero per le versioni successive alla 2.0 del .net framework, stessa cosa non possiamo dire tra ASP.NET 2.0 e la 1.1, dove le modifiche apportate al CLR tra l'una e l'altra versione sono significative e la versione utilizzata per la realizzazione dell'applicativo web deve essere opportunamente selezionata in IIS affinchè questo soddisfi correttamente le richieste.

Categorie: ASP.NET

Tags: , , ,

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading