Ripristinare le impostazioni iniziali di Visual Studio

Giorgio Borelli

Logo di Microsoft Visual Studio 2010Visual Studio è l'IDE (integrated development environment) per eccellenza per chi sviluppa con tecnologie Microsoft su piattaforma .NET, l'ambiente completo di tante funzionalità ed impostazioni facilita, e non di poco, la vita dello sviluppatore. Quest'ultimo può inoltre personalizzare l'ambiente Visual Studio in tantissimi particolari, sia dal punto di vista grafico e funzionale come la posizione delle finestre, voci nei menù e nella barra dei comandi; ma anche dal punto di vista della programmazione come ad es. aggiunta di toolkit nella barra degli strumenti, impostazioni di componenti di terze parti, impostazioni di TFS (Team Foundation Server) per il controllo sincronizzato del codice sorgente quando si lavora in team, e molto molto altro ancora.

Eppure, a seconda i casi, può nascere l'esigenza di dover riportare Visual Studio alle impostazioni originali, quelle di default presenti al termine dell'installazione per intenderci. Questo passaggio è molto semplice, basta avviare il wizard Importazione/Esportazione guidata delle impostazioni, andiamo a scoprire come fare:

Per richiamare il suddetto wizard, apriamo Visual Studio e dal menù a tendina andiamo in

Strumenti->Importa/Esporta impostazioni...

al che vedremo aprirsi la seguente finestra:

tra le opzioni selezioniamo l'ultima "Reimposta tutte le impostazioni" ed andiamo avanti, nella finestra successiva del wizard, visual studio ci consente o di salvare le impostazioni attuale prima del ripristino o di ripristinare direttamente sovrascrivendo le impostazioni attuali, ovviamente selezionate la voce che più ritenete opportuna.

Tramite questo wizard non solo siamo in grado di ripristinare Visual Studio allo stato originale, ma ci consente anche di salvare lo stato delle impostazioni correnti così per come noi le abbiamo personalizzate, salvandole in un file con estensione "Current-Settings.vssettings", questo ci permette di ripristinarle quando vogliamo o richiamarle ad una nuova installazione, avendo così in pochi secondi l'ambiente di sviluppo di VS personalizzato in base alle nostre passate esigenze, il tutto risulta veramente comodo e pratico.

Chiunque voglia aggiungere qualcosa, chiedere chiarimenti, su "Come ripristinare Visual Studio e salvare le impostazioni nel file .vssettings" può farlo tramite i commenti.

Categorie: Visual Studio

Tags:

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading