VS.PHP un Add-in per creare progetti PHP con Visual Studio

Giorgio Borelli

Scrivere codice e progetti PHP con Visual Studio tramite l'addin VS.PHP

Il PHP è sicuramente uno dei linguaggi lato server più diffusi ed usato per lo sviluppo web, sostenuto da una vasta ed attiva community, possiamo tranquillamente affermare che la maggior parte dei siti web vengono realizzati in PHP. A contrapporsi al PHP abbiamo ASP.NET, il potente ed anch'esso diffuso linguaggio per il web facente parte del .NET Framework di casa Microsoft. In rete e tra gli sviluppatori è sempre acceso il dibattito tra quale dei due linguaggi sia il migliore, diversi articoli e thread in forum di settore hanno affrontato l'argomento PHP vs ASP.NET, quasi sempre senza giungere ad una conclusione definitiva.

PHP ed ASP.NET, due scuole di pensiero diverso, due community agli antipodiAdesso io non voglio entrare nel merito della questione su quale tra questi due linguaggi, entrambi OOP (Object Oriented Programming), sia migliore, piuttosto vorrei soffermarmi sulla questione sviluppo o megllio editor di sviluppo. Per chi sviluppa applicazioni web basate su ASP.NET, è indubbio che lo strumento principe, l'IDE (Integrated Development Environment)  per eccellenza è Visual Studio, e per quanto se ne dica bene degli altri: NetBeans, Eclipse, JBuilder, etc. Visual Studio a mio avviso rimane il miglior editor per la creazione di applicazioni web e non solo che ci sia sul mercato, e se non siete d'accordo con me, quanto meno per gli sviluppatori .NET rimane l'ambiente più conosciuto ed apprezzato, pertanto dovendosi, magari per sopravvenute esigenze lavorative confrontarsi con il PHP, a malincuore pensano di dover abbandonare il loro editor preferito.

Probabilmente questo è solo un brutto ricordo, esiste infatti un addin per Visual Studio, VS.PHP, che una volta installato ci consente di realizzare e gestire applicazioni PHP all'interno di Visual Studio alla stessa identica maniera di ASP.NET. Non ci credete? Allora continuate a leggere questo articolo.

PHP ed ASP.NET, due scuole di pensiero diverse, due community agli antipodi, la prima con una forte base open source mentre la seconda derivante direttamente da casa Microsoft, eppure esiste un punto di contatto inerente lo sviluppo. Molti pensano erroneamente che non sia possibile scrivere codice PHP, farne il debug, testarlo in Visual Studio. La motivazione risiede nel fatto che tutte le applicazioni scritte con Visual Studio si basano sul Framework .NET e quindi l'integrazione è perfetta, tuttavia è possibile realizzare applicazioni PHP anche in Visual Studio, basta installare un comodo addin, dal nome VS.PHP for Visual Studio.

VS.PHP non è altro che un IDE PHP basato su Visual Studio, realizzato dalla jcxsoftware, grazie ad esso sarà possibile, progettare, gestire, sviluppare, debug, deploy di applicaizioni web php, direttamente all'interno di Visual Studio, sfruttandone appieno le potenzialità di quest'ultimo, ricerca, intellisense, navigazione tra le classi, breakpoint, versioning del codice con TFS (Team Fondation Server) e tutte le altre fantastiche funzionalita di VS.

VS.PHP è disponibile in differenti versioni, adatte alle release di Visual Studio 2010, VS 2008, VS 2005, basta scaricare il setup, installarlo ed il gioco è fatto. Passo ad elencarvi una serie di funzionalità e caratteristiche di VS.PHP:

PHP Debugger -> VS.Php supporta il debugging degli scripts PHP sia in locale che in remoto, inoltre resta possibile anche il debug per il codice Javascript.

 

Intellisense -> VS.Php supporta l'intellisense per codice PHP4 e PHP5. Per chi ancora non sappia cosa fosse l'intellisense, deve sapere che è una funzionalità di Visual Studio che richiama automaticamente funzioni, proprietà, variabili, oggetti ed altro direttamente durante la scrittura del codice, facilitando ed aumentando notevolmente la velocità dello sviluppatore.

 

Integrazione con il Web Server IIS7 -> Come è noto ai più, le applicazioni web PHP utilizzano come web server Apache, grazie a VS.PHP è possibile integrarle con IIS7, quindi lanciarle da visual studio e testarle direttamente in locale senza configurare nulla.

 

Integrazione con Silverlight -> possono coesistere e interoperare progetti Silverlight interni ad applicazioni web PHP. Acnhe in questo il debug è possibile all'interno della stessa session sia per Silverlight che per PHP.

 

Zend Framework -> VS.Php includes l'ultima versione del Framework Zend e l'intellisense di Visual Studio è in grado di richiamare tutte le classi e funzionalità di Zend all'interno del progetto.

 

Deployment -> VS.Php consente di effettuare un facile deploy della web application php, tramite protocolli di trasferimento come Ftp, Sftp, Ftp/S.

 

Class browser -> La navigazione all'interno delle classi consente di vedere tutte le funzioni, costanti, variabili e procedure definite all'interno del progetto web.

 

Code outlining -> L'editor di Visual Studio consente una rapida ed efficace formattazione del codice, con una indentazione ed evidenziazione (colori diversi) di parole chiavi, variabili etc. che facilita la scrittura e la manutenibilità del codice, questa caratteristica viene preservata anche durante la scrittura di codice php, in aggiunta viene previsto anche l'uso delle region per raggruppare porzioni di codice sotto un unico nodo.

 

Goto Definition -> In Visual Studio esiste una comodissima funzione, Go To Definition, che una volta posizionatisi sulla chiammata ad una funzione, invocando Go To Definition, ci consente di andare direttamente alla definizione del corpo anche se questo si trova in un altro file; anche qui questa caratteristica viene preservata per le funzioni PHP.

Tanto per darvi una idea di quello che succede aprendo Visual Studio una volta installato VS.PHP, eccovi una screen shot dell'apertura di un nuovo progetto PHP in Visual Studio:

Bene, se tutto funziona come documentato dalla casa produttrice Jcx.Software dovrebbe essere semplicemente fantastico.

Concludo dicendo che VS.PHP è disponibile per una versione di prova di 30 giorni, dopodichè bisogna acquistare la licenza completa per poterlo continuare ad utilizzare, il costo è di 99 dollari, circa 80 euro, io l'ho appena installato non mi resta che provarlo, se soddisfa le aspettative, 80 euro sono davvero una bazzecola per godere delle funzionalità di Visual Studio per scrivere applicazioni PHP, e voi invcece cosa ne pensate?

Chiunque voglia aggiungere qualcosa, chiedere chiarimente, o ha esperienza nell'uso di VS.PHP e la scrittura di codice PHP con Visual Studio e desidera condividere la sua opinione, lo spazio dei commenti è a vostra disposizione, sarebbe davvero importante leggere i vostri interventi in merito a VS.PHP, PHP e Visual Studio.

Categorie: ASP.NET | PHP | Visual Studio

Tags: , ,

Commenti (2) -

A me hanno detto che comunque sviluppare in php con questo vs.php non è il massimo. Dicono che ci sono problemi.

Confermi?

Rispondi

Giorgio Borelli
Italia Giorgio Borelli says:

Ciao Carlo,
guarda sono un neofita anche io di VS.PHP, posso dirti che per quel poco che l'ho usato una certa agevolazione te la dà, anche perchè ti permette di fare il debug, anche se non è potente come il debug che fai in ambiente .NET.
Se ti accontenti di un giudizio dettato da un mesetto scarso di esperienza, posso dirti che volendo non è male, anche perchè sfrutti Visual Studio come editor (cosa che puoi fare ugualmente), però mi aspettavo di più e sicuramente la strada da fare di VS.PHP per raggiungere il suo scopo dal mio modesto parere è ancora lunga.

Se qualcuno ha maggiore esperienza, lo invitiamo a dire la sua, è importante scoprire a fondo VS.PHP, e se vale davvero la pena spendere questi soldi per il suo acquisto.

Rispondi

Aggiungi Commento

biuquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading